Il Digital Signage in Hotel: monitor e totem per migliorare la guest experience

La guest experience offerta da un hotel è il principale elemento che differenzia una struttura da un’altra. Curarla nel minimo dettaglio prestando attenzione ad ogni momento del soggiorno è la discriminante per ottenere recensioni positive, far sì che nuovi ospiti arrivino assicurando lunga vita alla vostra struttura. Come fare? I fattori sono tanti. Noi ti spieghiamo come il Digital Signage può essere la chiave decisiva per una guest experience indimenticabile.

Il settore dell’hospitality si è profondamente evoluto negli ultimi due anni. Gestione ingressi, check in, check out, accoglienza etc. si sono trasformati. Da un lato per far fronte alle esigenze igienico-sanitarie dettate dalla pandemia, dall’altra perché è cresciuta la richiesta da parte degli utenti di esperienze sempre più particolari.

Perciò si è reso necessario ripensare ex novo la guest experience che hotel e ristoranti offrivano ai propri clienti. In questo processo di rinnovamento il Digital Signage ha giocato un ruolo cruciale.

Infatti, i proprietari e i responsabili degli hotel si sono resi conto che per potenziare la guest experience del proprio locale nulla coinvolge e rimane impresso nella memoria degli ospiti quanto video, immagini e informazioni dinamiche pubblicate su monitor e totem. A patto che siano realizzate strategicamente, ovviamente.

6 modi per usare il digital signage nel settore alberghiero

Se anche tu hai sempre pensato di rinnovare la guest experience ma non sai da dove iniziare, ti consigliamo di continuare a leggere. Ti lasciamo 6 consigli su come il Digital Signage può essere utilizzato per creare un ambiente lussuoso e d’avanguardia, facendo sentire l’ospite più a suo agio e aumentando il valore percepito della tua struttura e del tuo brand.

I modi per utilizzare il Digital Signage in hotel sono davvero tantissimi. Questo perché tante sono le attività che lo staff può delegare agli schermi. Fornire informazioni, presentare eventi e cose da vedere in città, occuparsi del pagamento…
In questo modo hostess e concierge possono seguire il cliente in tutte quelle attività che non possono essere demandate alla tecnologia.

Ci sono 3 luoghi strategici per installare un sistema digital signage:
1. La lobby
2. Il centro congressi
3. Fitness Center

1. La lobby

Si dice che la prima impressione è quella che conta e all’ingresso in un hotel non c’è niente di più vero. I clienti formulano una loro opinione sulla struttura che li ospita pochi secondi dopo che hanno varcato la soglia. Come può aiutarci il Digital Signage a superare questo primo esame? Utilizza videowall o monitor per raccontare la storia dell’hotel, mettere in evidenza i servizi che offre, le attrazioni da visitare nei dintorni o i ristoranti nelle vicinanze. Magari promuovendo quelli con cui avete delle convenzioni.
Così facendo, apparirai ai loro occhi all’avanguardia, sofisticato e attenti all’accoglienza del cliente.

2. Il centro congressi

Gli hotel più grandi potrebbero avere anche una sala congressi dove ospitare fiere e convegni provenienti da tutto il mondo. In questo caso, monitor e totem multimediali ti vengono in aiuto prendendo il posto della segnaletica cartacea. Come?

  • I totem possono mostrare mappe interattive che indichino come raggiungere il luogo della conferenza.
  • Alcuni monitor indicheranno giorni e orari dei diversi interventi previsti durante l’evento con la possibilità di aggiornarli in tempo reale in caso di modifiche dell’ultimo minuto.
  • Nella sala meeting, invece, si possono installare schermi o videowall di grandi dimensioni per trasmettere contenuti multimediali, video, presentazioni che renderanno l’intervento più interessante e attireranno maggiormente l’attenzione del pubblico

I vantaggi? Lo staff dell’hotel potrà dedicarsi agli ospiti in arrivo invece che fotocopiare decine e decine di fogli. Infatti, per dare tutte le informazioni necessarie e aggiornarle basteranno pochi click.

3. La palestra

Oggi, in molti hotel, è possibile trovare la palestra. È stata un’evoluzione necessaria perché l’attenzione alla salute e al movimento è cresciuta notevolmente negli ultimi anni.
Anche qui l’ospite deve sentirsi a casa. Per farlo, arricchiscila di attrezzi ginnici per diverse discipline (crossfit, aerobica, powerlifting ecc…) e accompagna i clienti nel loro allenamento attraverso monitor Digital Signage installati strategicamente.

Per esempio, si può mostrare la corretta esecuzione degli esercizi, si possono dare consigli su come evitare infortuni promuovendo un corretto utilizzo degli attrezzi e molto altro ancora.
Quello che è bene evitare sono i contenuti audio. Molto spesso, infatti, la persona porta con sé cuffiette e smartphone per allenarsi in compagnia della sua musica preferita.

Contenuti per il Digital Signage in hotel

Quali sono i contenuti Digital Signage adatti a un hotel?

Come abbiamo già detto in molti altri articoli, quello che fa la differenza nell’efficacia di un sistema digital signage sono i contenuti.

In particolare, nel caso del settore alberghiero, immagini e video possono far sentire subito a casa gli ospiti e aiutarli a orientarsi nell’hotel e nel paese di destinazione.

Ti lasciamo alcuni esempi di contenuti che puoi creare per il tuo hotel. Verranno in aiuto sia del cliente sia del tuo staff che così avrà meno cose a cui pensare.

Intrattenere e dare il benvenuto agli ospiti

Che sia un viaggio di famiglia o di lavoro, quando gli ospiti arrivano all’hotel bisogna fare in modo che la hall faccia subito colpo e che il momento di check-in sia scorrevole. Sono i due elementi essenziali per una buona prima impressione.

Come fare? Accoglili con video, fotografie o artwork realizzati da artisti o fotografi professionisti e alterna questi contenuti artistici con le informazioni più importanti per agevolare la registrazione. Ad esempio, preparare il passaporto, la carta di credito o assicurarsi di avere con sé il riepilogo della prenotazione.

In alternativa, se la struttura è particolarmente grande, puoi utilizzare i display per guidarli al luogo dedicato all’accoglienza. Magari con un percorso di monitor che parte dall’ingresso e li accompagna passo a passo fino al bancone della reception.

Accompagnarli in un evento o in una conferenza

Sia che tu sia ospitando una piccola conferenza oppure un evento con centinaia di persone, scegliere contenuti che siano utili e strategici per accompagnare gli ospiti durante l’evento è fondamentale. Soprattutto nel caso di un pubblico molto numeroso.

Puoi scegliere anche di utilizzare i monitor come bacheche digitali installandone alcune anche al fondo della sala meeting. Qui potrai comunicare lo stato del meeting (in corso, in pausa etc.) oppure gli orari dei vari momenti programmati nella giornata. Ma non solo.

Il Digital Signage ti può venire in aiuto per:

    • Condividere l’agenda del convegno, gli speaker, gli orari e la location in cui l’evento avrà luogo.
    • Aiutare i partecipanti a orientarsi all’interno della struttura
    • Generare entrate extra promuovendo brand e aziende all’interno dell’evento. Potete utilizzare monitor e totem per mostrare piccoli video commerciali con lo scopo di promuovere l’offerta di queste aziende e i loro punti vendita.

Fai l’upsell del tuo menù

Puoi utilizzare il Digital Signage per presentare ai visitatori il menù del tuo ristorante. I menu board, infatti, sono uno strumento particolarmente efficace per guidare le persone nella scelta dei piatti. Inoltre, a differenza dei menù tradizionali, aggiornarli è semplice e veloce. Puoi aggiungere, rimuovere o modificare le pietanze in pochi click.

Posizionarne uno fuori dal tuo hotel, poi, è un ottimo modo per attirare nuovi clienti. Chissà che da visitatori del ristorante, non si trasformino in futuro in ospiti della tua struttura.

Offri servizi di concierge virtuale

Non tutte le persone amano rivolgersi direttamente al concierge, soprattutto nel periodo post pandemico in cui ci troviamo. Per questo motivo, un monitor che ricopra lo stesso ruolo può essere utile per far sì che le esigenze di tutti gli ospiti vengano soddisfatte.

Le funzioni che può svolgere sono davvero tante: fornire informazioni sull’hotel, sui luoghi da visitare, sui servizi nelle vicinanze, aiutare i clienti nella procedura di check-in o guidarli nella prenotazione a eventi o attività. Così l’utente potrà fare tutto in totale autonomia.

Proteggi i tuoi ospiti

Oltre a utilizzare il Digital Signage per informare e intrattenere, i monitor e i totem multimediali possono essere utilizzati anche per le comunicazioni di emergenza. Condizioni meteo pericolose, disastri naturali o pericolo di incendi sono tutti messaggi che devono essere diffusi il più rapidamente possibile e il Digital Signage ben si adatta a questo scopo.

Anche in caso di bambini che si sono smarriti e non riescono a ritrovare la propria famiglia, gli schermi possono essere particolarmente utili. Soprattutto perché si possono allegare immagini e video in alta risoluzione che rendono la persona immediatamente identificabile.

Informazioni di viaggio in real time

I monitor sono uno strumento molto efficiente per offrire informazioni in tempo reale. Senza dubbio il traffico e i ritardi sono esperienze spiacevoli. Proprio per questo i tuoi ospiti apprezzeranno sicuramente essere avvisati e aggiornati in anticipo o in real time sullo stato di aerei, autobus o treni.
Puoi anche scegliere di mostrare a monitor notizie locali, regionali e nazionali o le previsioni meteorologiche.

In conclusione, vale la pena investire in un sistema Digital Signage per il proprio hotel?

Da quando la tecnologia del Digital Signage ha preso piede, ha trovato applicazione nei settori più disparati. Il settore dell’hospitality è uno di questi.

L’uso di monitor e totem multimediali si è rivelato molto utile in hotel e ristoranti per potenziare e trasformare la guest experience. Non c’è modo migliore di tenere un ospite aggiornato, al sicuro, divertito e felice.

I gestori di hotel e ristoranti possono finalmente abbandonare segnaletica cartacea e statica, ignorata da tutti e mai aggiornata (nella maggior parte dei casi).

Il Digital Signage permette di entrare in confidenza con i clienti e di farli sentire subito a loro agio facendo leva sulle emozioni positive che un video emozionale o un’experience touch coinvolgente possono generare. Soprattutto nel caso delle esperienze interattive, hai la possibilità di offrire loro una guest experience che sia completamente personalizzata, su misura delle loro esigenze.

Insomma, per trasformare un hotel in una struttura esclusiva e d’avanguardia non può fare tutto il Digital Signage ma sicuramente la svolta che dà alla comunicazione del luogo influisce significativamente sul valore percepito dall’ospite.

Se poi lo accompagnerete con arredi di tendenza, light designing accuratamente studiato e un servizio clienti impeccabile potrete dire di aver fatto centro.

Pensi ancora che il Digital Signage non si adatti alle esigenze del tuo hotel? Forse perché non sai che in commercio esistono sistemi professionali completamente customizzabili che offrono ai clienti la migliore esperienza possibile riducendo al minimo le attività di gestione da parte del tuo staff. In alcuni casi, puoi addirittura schedulare i contenuti di tutto un anno accedendo al pannello di controllo un’unica volta.